Stark si occupa di illuminazione, un elemento che modella l’ambiente in modo determinante. A “ForestArena”  ha creato una foresta nella città con un allestimento emozionale. L’azienda nasce dall’idea del fondatore, un fotoreporter, di proiettare immagini su grandi palazzi, cambiando l’immagine di un paesaggio per un momento, finché non si spegne la luce, come una magia.

Da qui la realizzazione di un proiettore capace di portare a termine questo compito (Stark in tedesco significa “forza di luce”), e lo sviluppo di strumenti molto avanzati nell’ambito della proiezione, del visual design, dell’interattività, dell’olografia, per esterni e interni.

di Giulia Foschi

Interviste al Forestarena di Marcella Marzari
Riprese di Maurizio Saliera
Una Produzione – Much More Movie soc coop / TNS

Redazione www.biodiversitywar.it

Fondazione BioHabitat

segui le storie con il magazine biodiversitywar 

Entra con noi in “Un Viaggio fatto di Uomini, di Semi e di Piante”