Pubblicità Contatti
martedì - 16 gennaio 2018
 

Lo sfagno, un muschio leggerissimo e permeabile, è il materiale magico che permette di costruire facilmente i giardini verticali

Ortisgreen: crea la tua oasi verde verticale con HOH!

Ortisgreen ha scelto un elemento al 100% naturale dalle numerose qualità per permettere a chiunque di realizzare giardini verticali componibili e resistenti nel tempo, a un costo contenuto. Questo materiale “magico” è lo sfagno, una specie di muschio biologico, leggerissimo e permeabile, con un’elevatissima capacità di ritenzione idrica: un chilo di prodotto secco trattiene fino a 20

L'erba falciata è un fertilizzante, i prati in cui viene utilizzata hanno bisogno del 50% di fertilizzanti in meno

Prato Verde, per un giardino rigoglioso ed ecocompatibile

Prato Verde è un’azienda di Padova, distributore italiano della Toro, la più grande impresa multinazionale nel campo del giardinaggio, domestico e professionale. “Lavoriamo a 360 gradi – spiega il responsabile Gian Domenico Dorigo -, dalla consulenza per piccoli terrazzi a grandi parchi o campi da golf e stadi, verde sportivo incluso”. Ciò che distingue Prato Verde e Toro

degustazione in diretta streaming

Nasce la degustazione in diretta streaming

Nasce la degustazione in diretta streaming A grande richiesta, e dopo il successo delle prime giornate di diretta streaming del progetto Biodiversity.Bio , nasce per le aziende di prodotti Bio, la possibilità di entrare nello studio e presentare i prodotti, con la storia dell’azienda. Degustazioni vino, olio e prodotti alimentari – Wine & Food Nuove

Luca Dondini, del Dipartimento di Agraria dell’Università di Bologna

In diretta streaming Luca Dondini, del Dipartimento di Agraria dell’Università di Bologna

I  detective di Biodiversity.Bio sono alla ricerca dei killers della Biodiversità e dallo studio di Bologna, in diretta streaming, tutti i giorni dalle 10 alle 17, si aprono i Cold Case della redazione di www.biodiversitywar.it Oggi pomeriggio il professore Luca Dondini, del Dipartimento di Agraria dell’Università di Bologna, è biotecnologo e si occupa di biodiversità

Le varietà antiche hanno sapori unici e geni resistenti alle malattie, per questo è importante recuperarle

Claudio Buscaroli, Crpv: la biodiversità è la storia dei nostri territori, non possiamo perderla

Claudio Buscaroli è agronomo e ricercatore del Crpv, Centro ricerche produzioni vegetali, una società cooperativa con sede in Romagna che promuove ricerca, sperimentazione e divulgazione nel comparto delle produzioni vegetali. Dott. Buscaroli, di cosa vi occupate al Crpv? Claudio Buscaroli: “Io mi occupo di specie da frutto, siamo un centro di ricerca sulle produzioni vegetali,

Claudio Buscaroli con le storie della pesche bianche di Massa Lombarda e la Mela Rosa Romana

Parte la diretta streaming di Biodiversity.Bio con Claudio Buscaroli

I  detective di Biodiversity.Bio sono alla ricerca dei killers della Biodiversità e dallo studio di Bologna, in diretta streaming, tutti i giorni dalle 10 alle 17, si aprono i Cold Case della redazione di www.biodiversitywar.it Al taglio del nastro sarà presenta il Dr Claudio Buscaroli, agronomo e ricercatore del Crpv, Centro ricerche produzioni vegetali. Il progetto

Il premio Oscar Helen Miller, interprete del film "The Queen", sarà al capezzale della millenaria "Regina" del Salento

Helen Miller, interprete del film “The Queen” per salvare la Regina dalla Xylella.

Pierfederico La Notte è un ricercatore del Cnr di Bari, Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante. Tra le sue aree di studio, il recupero, la conservazione, il miglioramento sanitario di cultivar minori o rare di vite e altre specie arboree da frutto, il mantenimento e la gestione di collezioni di germoplasma di vite. Attualmente,

L'orto costituisce un ambizioso progetto di salvaguardia del bene storico finalizzata alla diffusione della cultura scientifica

Orto Botanico di Brera, la bellezza di un progetto a carattere scientifico

Continua il nostro viaggio alla scoperta degli orti botanici d’Italia. L’ Orto Botanico di Brera fa parte del Museo Astronomico- Orto Botanico di Brera dell’Università degli Studi di Milano. Scopo del Museo è la salvaguardia del patrimonio storico–scientifico e storico–naturalistico di Palazzo Brera. Sebbene in Palazzo Brera sia stato sempre presente uno spazio dedicato all’orticoltura e

L’azienda agricola viene considerata essa stessa un organismo vivente, una sorta di sistema solare in miniatura

Agricoltura biodinamica, la sinergia tra la Terra e il Cosmo

Gli agricoltori biodinamici sono giovani, laureati, e con un’altra percentuale femminile. Lo comunica l’Associazione per l’ Agricoltura Biodinamica, in un recente studio. La  bio-agricoltura, che oggi ricopre complessivamente il 12% di suolo coltivato, esprime l’innovazione, la ricerca e la qualità nel campo agricolo. L’ agricoltura biodinamica ha dimostrato di poter dare risposte concrete ed economicamente sostenibili

L'orto botanico di Padova, Patrimonio dell'Unesco, è il più antico al mondo

Ecco la vera storia della Palma di Goethe – Orto Botanico di Padova

La Dott.ssa Maria Cristina Villani è la botanica del più antico Orto Botanico al mondo, l’Orto Botanico di Padova, fondato nel 1545 e ancora situato nella sua collocazione originaria, Patrimonio dell’umanità dell’Unesco. In questo meraviglioso Eden è custodito, oltre a un ricchissimo patrimonio di biodiversità, un gioiello misterioso, una palma antichissima dalle origini misteriose, che ha fatto innamorare Goethe durante

Digitrend s.r.l