Foggia: arriva il Treno della Biodiversità

Fondazione BioHabitat è presente a Foggia, dal 28 aprile al 1° maggio 2017, alla Fiera Internazionale dell’Agricoltura e della Zootecnia, per promuovere i sette convegni dedicati allo stato agli interventi nelle aree forestali, il dissesto idrogeologico, la multifunzionalità in agricoltura, l’attenzione per l’ambiente nella gestione dell’azienda agricola, le certificazioni e i sistemi per l’irrigazione.

Focus sul tema della gestione del verde pubblico con metodo biologico, è previsto venerdì 28 aprile alle ore 18 con la partecipazione di Gianluca Cristoni, Presidente della Fondazione BioHabitat. Lo Studio Studio Tecnico EuD Engineering ha realizzato una Mostra tematica sui temi degli interventi in programma; un calendario ricco di incontri che vedranno la partecipazione della Regione Puglia, l’Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali, il Consorzio di Bonifica Montana del Gargano, Università degli Studi di Foggia, e alcune aziende di settore.

Portiamo al centro il ruolo dell’agricoltura e dell’agricoltore nell’ambito della salvaguardia della biodiversità, e più in generale dello stato di salute del Pianeta – spiega Cristoni -. Per noi la salvaguardia della Terra parte dalla gestione della terra, del patrimonio paesaggistico, culturale e produttivo. L’agricoltura è un settore produttivo al pari di qualsiasi altro, ma allo stesso tempo non fa solo produzione, ma svolge anche funzioni fondamentali per l’ambiente e il paesaggio.

Per BioHabitat, Fondazione privata a carattere scientifico che svolge e promuove attività di studio, ricerca, divulgazione della cultura sul verde e sulla biodiversità nel mondo agricolo, l’evento di Foggia è una importante tappa nel percorso del “Treno della Biodiversità”. Il progetto nato come un “Viaggio di Uomini, di Semi e Piante” è un tavolo di lavoro “itinerante” e rappresenta oggi, l’unica piattaforma fisica e virtuale a sostegno della rete d’impresa che gravita attorno a tematiche come la Multifunzionalità in Agricoltura, l’Architettura e il Design, con un occhio particolare all’Agroalimentare e al Biologico.

Un docu-film realizzato con le immagini reali e le testimonianze raccolte lungo il viaggio del “Treno della Biodiversità” che tocca le piazze di Milano, Bologna, Foggia e Bari, è solo uno degli strumenti di comunicazione accompagnati da video-testimonianze, interviste del magazine online e un palinsesto di format, con taglio cinematografico, distribuiti sul web e i media tradizionali. Una promozione condivisa dai social e dal mondo del web che coinvolge pubblico e istituzioni, anche attraverso una vera e propria “Caccia al Tesoro” della Biodiversità.

 

68° Fiera Internazionale dell’Agricoltura e della Zootecnia – Programma Convegni – Studio Tecnico EuD Engineering

28.04.2017 Ore 16.00 Sviluppo e redditività delle aree forestali

Dott. Miele Luigi Presidente dell’Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali; Dott. Giuseppe Clemente, Responsabile di Raccordo PSR 2014, Dott. Antonio Del Re, Coordinatore Tavolo Tecnico CON.F.A.T., Dott. Giovanni Russo, Bonifica Montana del Gargano, Modera Dott. Domenico Campanile, Dirigente del Servizio Programma di Puglia

28.04.2017 Ore 18.00 Gestione del verde pubblico con metodo biologico

D.ssa Rosabella Milano, P.O. Pianificazione e Programmazione Forestale, Servizio Risorse Forestali regione Puglia, Gianluca Cristoni, Presidente Fondazione Biohabitat, Dott. Agr. Fabrizio Cavallo

29.04.2017 Ore 09.30 Il dissesto idrogeologico in Puglia – La situazione della Capitanata

Dott. Vincenzo Di Canio, A.P. Raccordo Politiche Forestali Regione Puglia Servizio Risorse Forestali, Dott Francesco Morese, Assessore all’Ambiente del Comune di Foggia, Nicola Gatta, Sindaco del Comune di Candela, Dott. Giuseppe Campanaro, Sindaco del Comune di Castelluccio Valmaggiore, Ing. Andrea Doria, Ufficio Commissario Straordinario Delegato per l’Attuazione degli Interventi per la Mitigazione del Rischio Idrogeologico nella Regione Puglia, Dott. Davide Bonora, consigliere ordine dei geologi Regione Puglia, Dott Alfredo Pitullo, Consorzio di Bonifica di Capitanata, Dott. Giovanni Russo, Capo Settore Foresteale Consorzio di Bonifica Montana del Gargano

29.04.2017 Ore 11.30 Sistemi esperti per la gestione dell’irrigazione

Dott. Miele Luigi Presidente dell’Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali Dott. Luigi Nardella, Direttore Area Agraria Consorzio Bonifica Capitanata, Dott Salvatore Scicchitano Irritec S.p.A.

30.04.2017 Ore 10.30 Aspetti ambientali nella conduzione dell’azienda agricola

Avv. Marcello Oreste Di Giuseppe, Dottore di Ricerca presso Università degli Studi di Foggia, Ingegneri Lucia Anna Cantanna e Domenico Patella, Studio Tecnico EuD Engineering

30.04.2017 Ore 17.00 Certificazione per aziende agricole ed agroalimentari

Ing. Lucia Anna Cantanna e Domenico Patella, Studio Tecnico EuD Engineering, Dott. Pasquale Franco Foglio

01.05.2017 Ore 11.30 Multifunzionalità: una risorsa per l’agricoltura

Nicola De Vita, titolare Molino De Vita Dott. Gabriele Radatti, amm. Gruppo Vivai Ortolevante Daniela Talia, Az.a Agricola “Mortellito” olio extravergine di oliva biologico “Biolidoro”