Pubblicità Contatti
martedì - 16 gennaio 2018
 

Prosecco Doc con Alex Zanardi verso Tokyo 2020

Alex Zanardi Obiettivo3: Tokyo 2020

Lo ha detto Stefano Zanette, Presidente del l Consorzio di Tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco, durante il consueto appuntamento di fine anno a Palazzo Prosecco di Treviso, mercoledì 20 dicembre: “Avevo un sogno, quello di incontrare Alex Zanardi, per quello che quest’uomo rappresenta in termini di passione e tenacia nella vita” Testimonial d’eccezione, il

L'anno di svolta del Prosecco Doc

Arcobaleno di Valori nelle bollicine Doc

Serata all’insegna della sostenibilità e della solidarietà, quella che si è tenuta mercoledì 20 dicembre, al Palazzo del Prosecco di Treviso, in occasione della presentazione del bilancio di fine anno del Consorzio di Tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco. Nelle parole del Presidente Stefano Zanette, l’orgoglio di poter stimare per il 2017 un aumento del

Babbo Natale

Babbo Natale è sempre più Bio

Se a Natale gli italiani portano in tavola il meglio della tradizione preparata con amore di particolari e ingredienti speciali, proviamo a ipotizzare quali saranno le tendenze, scorgendo nei dati di settore un possibile cambiamento di stile di vita. Il progetto Biodiversity.Bio, nel 2017, è entrato in ambiti nazionali e internazionali intercettando le voci e raccogliendo i

L’erosione costiera è il risultato di una combinazione di fattori, sia naturali che indotti dall’uomo, operanti su diversa scala

L’erosione costiera: in Italia il 22,8% del litorale è a rischio. Intervista a Michele Mossa.

Il Professore Michele Mossa, del Politecnico di Bari, illustra in questa seconda parte dell’intervista un altro fenomeno che può generare dissesto idrogeologico: l’erosione costiera. Professor Mossa, come possiamo definire l’erosione costiera? ” L’erosione costiera può essere definita in maniera semplificata come l’invasione della terra da parte del mare. Il processo di erosione ed accrescimento costiero è sempre esistito e

"E' necessario costruire con rispetto: la natura prima o poi si riprende quello che le appartiene"

Piogge anomale, cambiamenti climatici e alluvioni. L’approfondimento di Michele Mossa

Con il Professore e Ingegnere Michele Mossa, docente di Idraulica al Politecnico di Bari, diamo inizio a un approfondimento sul tema del dissesto idrogeologico dal punto di vista dei fenomeni meteorologici e delle acque marine. Professor Mossa, il riscaldamento globale è un argomento al centro del dibattito. Qual è la sua opinione in merito? Michele Mossa: “Non

Il fabbisogno individuato per ridurre il rischio di frane e alluvioni in Italia corrisponde a 29 miliardi di euro

Alessandro Trigila, ISPRA: in Italia i due terzi delle frane europee

Alessandro Trigila, ricercatore presso ISPRA, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, illustra l’attività dell’ente in relazione a due manifestazioni di dissesto idrogeologico: frane e alluvioni. Professore Trigila, quali fenomeni rientrano nell’ambito del dissesto idrogeologico e di cosa si occupa Ispra? Alessandro Trigila: “Il dissesto idrogeologico comprende frane, alluvioni, valanghe ed erosione costiera. Ispra

Dissesto idrogeologico: una panoramica della situazione italiana

Biodiversity.Bio ad Agrilevante: un successo le voci della diretta

Successo di numeri e interventi in diretta per l’incontro realizzato ad Agrilevante dai detective della Biodiversità di @Biodiversity.bio: oltre 4000 visualizzazioni in diretta! Si è appena conclusa ad Agrilevante la diretta di Biodiversity.Bio sul tema del dissesto idrogeologico. A introdurre la trasmissione, il presidente di Fondazione BioHabitat, Gianluca Cristoni, che ha ripercorso la strada del Treno della

L'italia ha una situazione morfologica e urbana unica: le aree di dissesto sono presenti nell'81,9% dei nostri comuni.

#ItaliaSicura: il dissesto in Italia e il piano d’azione per il futuro

Partiamo dai dati. La diretta streaming di venerdì 13 ore 16 dalla Sala Mia di Agrilevante Bari parte da una radiografica del territorio attraverso i dati di #italiasicura: Struttura di Missione della Presidenza del Consiglio contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche appuntamento per venerdì in diretta da Agrilevante Morfologia e urbanizzazione: un

Francesco Gentile: pianificazione e interventi strutturali

Francesco Gentile: pianificazione e interventi strutturali

Francesco Gentile è professore di Idraulica agraria e sistemazioni idraulico forestali all’Università di Bari, Dipartimento di Scienze agro-ambientali e territoriali: un altro punto di vista sul dissesto idrogeologico, un’altra voce del nostro evento in diretta streaming ad Agrilevante. Professore Gentile, quali danni possono causare i fenomeni legati al dissesto idrogeologico? Francesco Gentile: “Generalmente ci riferiamo alle frane e

I fenomeni di dissesto idrogeologico sono naturali e sono sempre avvenuti, ma l'uso dissennato del suolo incide negativamente

Pierfrancesco Dellino: Il Pianeta fa il suo lavoro, sta a noi adeguarci

Pierfrancesco Dellino, direttore del Dipartimento Di Scienze Della Terra E Geoambientali dell’Università di Bari, sarà nostro ospite ad Agrilevante, dove simuleremo in diretta streaming un evento di dissesto idrogeologico, cercando di comprenderne le dinamiche e gli effetti. In questa intervista il Professore traccia un quadro del fenomeno, chiarendo cause e conseguenze. Professore Dellino, quando parliamo di dissesto

Digitrend s.r.l