Pubblicità Contatti
martedì - 16 gennaio 2018
 

Lo sfagno, un muschio leggerissimo e permeabile, è il materiale magico che permette di costruire facilmente i giardini verticali

Ortisgreen: crea la tua oasi verde verticale con HOH!

Ortisgreen ha scelto un elemento al 100% naturale dalle numerose qualità per permettere a chiunque di realizzare giardini verticali componibili e resistenti nel tempo, a un costo contenuto. Questo materiale “magico” è lo sfagno, una specie di muschio biologico, leggerissimo e permeabile, con un’elevatissima capacità di ritenzione idrica: un chilo di prodotto secco trattiene fino a 20

Le sorprese nell'evoluzione del verde pubblico

I giardini della Pioggia

I giardini della Pioggia Sara Simona Cipolla – Ingegnere Civile e Ricercatore – Centro Interdipartimentale per la Ricerca Industriale Edilizia e Costruzioni – Tema Verde pubblico e “I Giardini della Piaggia” Ricercatori che arrivano da diversi dipartimenti, Ingegneri, Architetti ed esperti di beni culturali, insieme su progetti nazionali e internazionali. Con Sara entriamo dal macro

L'erba falciata è un fertilizzante, i prati in cui viene utilizzata hanno bisogno del 50% di fertilizzanti in meno

Prato Verde, per un giardino rigoglioso ed ecocompatibile

Prato Verde è un’azienda di Padova, distributore italiano della Toro, la più grande impresa multinazionale nel campo del giardinaggio, domestico e professionale. “Lavoriamo a 360 gradi – spiega il responsabile Gian Domenico Dorigo -, dalla consulenza per piccoli terrazzi a grandi parchi o campi da golf e stadi, verde sportivo incluso”. Ciò che distingue Prato Verde e Toro

Scopri in anteprima Biodiversity.Bio 2018

Scopri in anteprima Biodiversity.Bio 2018

Biodiversity.Bio 2018 L’idea, nata nel febbraio 2017 con il taglio del nastro a Modena, è frutto dell’esperienza di Gianluca Cristoni, Presidente della Fondazione BioHabitat. Oggi la piattaforma rappresenta la messa in rete di contatti, relazioni e conoscenza di un settore, che nel mercato italiano e internazionale, continua ad avere un processo di sviluppo a due cifre. Il

Biodiversity.Bio a Cersaie 2017 - Bologna

Biodiversity.Bio a Cersaie 2017 – Bologna: Comunicato Stampa

SCARICA COMUNICATO STAMPA Cersaie, seconda tappa autunnale del treno della Biodiversità Biodiversity.Bio prosegue nell’indagine sulla Biodiversità in Emilia Romagna accendendo i riflettori su sostenibilità e innovazione nell’uso dei materiali per l’edilizia e l’arredo Bologna Fiere, 25-29 settembre 2017 Biodiversity.Bio prosegue nell’indagine sulla Biodiversità accendendo i riflettori su sostenibilità e innovazione nell’uso dei materiali naturali anche  per l’edilizia

Fabiano Petricone Accademia delle Belle Arti Bologna

Fabiano Petricone Accademia delle Belle Arti Bologna

Fabiano Petricone Accademia delle Belle Arti Bologna Oggi in studio in diretta streaming dallo studio di Biodiversity.bio Fabiano Petricone (1965). È docente di Metodologia e tecniche della comunicazione all’Accademia di Belle Arti di Bologna. È progettista ed esperto di advertising e comunicazione organizzativa. Si è occupato di comunicazione per l’editoria. Ha collaborato con il fumettista

Altrimenti Bio - Eventi e Format

Altrimenti Bio – Eventi e Format video da settembre 2017

Un Viaggio fatto di Uomini, di Semi e di Piante. Lo abbiamo chiamato Treno della Biodiversità, ma in fondo è un modo per raccontare l’esperienza di un Viaggio su un’asse che da Milano a Bari si muove sul suo perno Bologna, cabina di regia di eventi, approfondimenti e messa in rete dell’esperienza di imprenditori e

L'orto costituisce un ambizioso progetto di salvaguardia del bene storico finalizzata alla diffusione della cultura scientifica

Orto Botanico di Brera, la bellezza di un progetto a carattere scientifico

Continua il nostro viaggio alla scoperta degli orti botanici d’Italia. L’ Orto Botanico di Brera fa parte del Museo Astronomico- Orto Botanico di Brera dell’Università degli Studi di Milano. Scopo del Museo è la salvaguardia del patrimonio storico–scientifico e storico–naturalistico di Palazzo Brera. Sebbene in Palazzo Brera sia stato sempre presente uno spazio dedicato all’orticoltura e

L'orto botanico di Padova, Patrimonio dell'Unesco, è il più antico al mondo

Ecco la vera storia della Palma di Goethe – Orto Botanico di Padova

La Dott.ssa Maria Cristina Villani è la botanica del più antico Orto Botanico al mondo, l’Orto Botanico di Padova, fondato nel 1545 e ancora situato nella sua collocazione originaria, Patrimonio dell’umanità dell’Unesco. In questo meraviglioso Eden è custodito, oltre a un ricchissimo patrimonio di biodiversità, un gioiello misterioso, una palma antichissima dalle origini misteriose, che ha fatto innamorare Goethe durante

I grandi della Terra, riuniti l'11 e 12 giugno all'Hotel Savoia di Bologna, si sono seduti attorno a un tavolo completamente ricoperto da un prato, coi piedi sull'erba, circondati da piante rigogliose.

Con Latifolia, Gianluca Cristoni porta il G7 in un bosco e l’immagine fa il giro del mondo

I grandi della Terra, riuniti l’11 e 12 giugno all’Hotel Savoia di Bologna, si sono seduti attorno a un tavolo completamente ricoperto da un prato, coi piedi sull’erba, circondati da piante rigogliose. Il luogo perfetto per discutere delle più urgenti questioni ambientali, con l’auspicio che il verde possa incentivare scelte sempre più precise e rigorose. Gianluca

Digitrend s.r.l