Pubblicità Contatti
lunedì - 20 novembre 2017
 

Biodiversity.Bio a Cersaie 2017 - Bologna

Biodiversity.Bio a Cersaie 2017 – Bologna: Comunicato Stampa

SCARICA COMUNICATO STAMPA Cersaie, seconda tappa autunnale del treno della Biodiversità Biodiversity.Bio prosegue nell’indagine sulla Biodiversità in Emilia Romagna accendendo i riflettori su sostenibilità e innovazione nell’uso dei materiali per l’edilizia e l’arredo Bologna Fiere, 25-29 settembre 2017 Biodiversity.Bio prosegue nell’indagine sulla Biodiversità accendendo i riflettori su sostenibilità e innovazione nell’uso dei materiali naturali anche  per l’edilizia

Suolo e Salute : la storia del biologico certificato dal 1969

Suolo e Salute : la storia del biologico certificato dal 1969

Suolo e Salute : la storia del biologico certificato dal 1969 In compagnia di Alessandro D’Elia scopriamo la storia di Suolo e Salute,  organismo di controllo e certificazione per l’agroalimentare e l’ambiente. Nasce dall’Associazione Suolo e Salute, fondata nel 1969, che in Italia ha realizzato la prima esperienza di promozione del metodo organico-minerale, dal quale

degustazione in diretta streaming

Nasce la degustazione in diretta streaming

Nasce la degustazione in diretta streaming A grande richiesta, e dopo il successo delle prime giornate di diretta streaming del progetto Biodiversity.Bio , nasce per le aziende di prodotti Bio, la possibilità di entrare nello studio e presentare i prodotti, con la storia dell’azienda. Degustazioni vino, olio e prodotti alimentari – Wine & Food Nuove

la scelta del biologico è, prima di tutto, una semplice, inconfutabile, questione di sapore

Giulia Foschi al Sana17: una semplice, inconfutabile, questione di sapore

Entrare al Sana, aggirarsi tra padiglioni colmi di bontà naturali dalla terra, marmellate e farine, olii e frutta, è come fare un salto nel futuro, e allo stesso tempo nel passato. Per essere più precisi, in un futuro che si è lasciato alle spalle l’annientamento dei sapori e dei gusti, la grande produzione indiscriminata, l’utilizzo

Biodiversity.Bio e i detective della biodiversità

Biodiversity.Bio e i detective della biodiversità

Il treno di Biodiversity.Bio fa tappa a Sana 2017 –  Criminal Investigation Task Force – Un’indagine sulla Biodiversità in Emilia Romagna e in Italia Chi ha fatto sparire la Mela di Monterosso? Che fine hanno fatto il Pero Ravagnano e l’Albicocca Tonda di Tossignano? Sono questi gli spinosi casi che ci appassionano, “cold case” per i quali abbiamo

indizio n2 della caccia al tesoro della biodiversità

Protetto: Caccia al tesoro – indizio n. 2

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Aguzzate i sensi e l’ingegno, raccogliete gli indizi e preparatevi alla ricerca: la Caccia al Tesoro della Biodiversità ha inizio.

BiodiversityBio e la Caccia al Tesoro della Biodiversità

Caccia al Tesoro della Biodiversità 
Biodiversity.Bio La Biodiversità è una ricchezza da scoprire, è la sconfinata varietà che la natura conserva e ci offre in meravigliosi colori e profumi, piante e semi che diventano i prodotti della nostra alimentazione. Aguzzate i sensi e l’ingegno, raccogliete gli indizi e preparatevi alla ricerca: la Caccia al Tesoro

Foggia: arriva il Treno della Biodiversità

Foggia: arriva il Treno della Biodiversità

Foggia: arriva il Treno della Biodiversità Fondazione BioHabitat è presente a Foggia, dal 28 aprile al 1° maggio 2017, alla Fiera Internazionale dell’Agricoltura e della Zootecnia, per promuovere i sette convegni dedicati allo stato agli interventi nelle aree forestali, il dissesto idrogeologico, la multifunzionalità in agricoltura, l’attenzione per l’ambiente nella gestione dell’azienda agricola, le certificazioni

A BiodiversityBio Biorfarm: storia di un successo

È semplicissimo: vai sul sito www.biofarm.com, scegli un albero, ne segui la crescita e la coltivazione biologica rimanendo in contatto con gli agricoltori e al momento giusto ricevi la frutta appena raccolta a casa tua. Così si diventa agricoltori digitali, così funziona Biofarm, la prima piattaforma digitale al mondo di adozione di alberi da frutta

Prof. Giorgio Cantelli Forti: l’agricoltore ha bisogno della biodiversità

Prof. Giorgio Cantelli Forti: l’agricoltore ha bisogno della biodiversità

Intervista al Prof. Giorgio Cantelli Forti, presidente Accademia dell’Agricoltura Da parte degli agricoltori c’è oggi un’attenzione maggiore verso i temi della qualità del prodotto e del rispetto dell’ambiente? Prof. Giorgio Cantelli Forti“La verità è che gli agricoltori hanno sempre non solo rispettato, ma creato l’ambiente. Non è una novità recente. Dove non c’è agricoltura si

Digitrend s.r.l