Bocca di Leone

La Bocca di leone comune (Antirrhinum majus L.) è una piccola pianta perenne dai fiori profumati che cresce sui muri e sulle rupi della regione mediterranea. Il suo nome scientifico deriva dal greco e significa “simile a un muso”, o a un naso. Il suo fiore così elegante e particolare, che, se compresso con le dita, si apre come una bocca, la rende una pianta molto apprezzata nei giardini. Le bocche di leone hanno bisogno di molta luce, è bene collocarle in luoghi soleggiati e tenerle al riparo dal freddo se in questi primi mesi dell’anno le temperature dovessero abbassarsi in modo sensibile. Le innaffiature devono essere regolari ma non troppo abbondanti.

redazione