Pubblicità Contatti
martedì - 16 gennaio 2018
 

Babbo Natale

Babbo Natale è sempre più Bio

Se a Natale gli italiani portano in tavola il meglio della tradizione preparata con amore di particolari e ingredienti speciali, proviamo a ipotizzare quali saranno le tendenze, scorgendo nei dati di settore un possibile cambiamento di stile di vita. Il progetto Biodiversity.Bio, nel 2017, è entrato in ambiti nazionali e internazionali intercettando le voci e raccogliendo i

L'anno di svolta del Prosecco Doc

Arcobaleno di Valori nelle bollicine Doc

Serata all’insegna della sostenibilità e della solidarietà, quella che si è tenuta mercoledì 20 dicembre, al Palazzo del Prosecco di Treviso, in occasione della presentazione del bilancio di fine anno del Consorzio di Tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco. Nelle parole del Presidente Stefano Zanette, l’orgoglio di poter stimare per il 2017 un aumento del

Il Biologico alla conquista del mondo - Biofach 2017

Il Biologico alla conquista del mondo

Biofach 2017 : Ecco i dati straordinari sulla crescita della domanda e della produzione mondiale dalla più grande fiera dedicata al biologico. Biofach, la più grande fiera mondiale dedicata al biologico che si è svolta dal 15 al 18 febbraio a Norimberga, con un’affluenza di oltre 50mila visitatori provenienti da 134 Paesi, un record che già di per sé

Ti aspetta un biglietto speciale, un mese di viaggio gratis, come partners di progetto.

Natale con Biodiversity.bio: un regalo speciale per dire grazie

Noi di Biodiversity.Bio, il progetto promosso dalla Fondazione BioHabitat, abbiamo fatto un viaggio speciale nel 2017 alla ricerca di contenuti e grande idee. Il #TrenodellaBiodiversità è arrivato in stazione e sono veramente tante le persone al lavoro, con l’obiettivo di accogliere i nuovi viaggiatori nel tragitto che dalla Sicilia alle Alpi, alla scoperta delle meraviglie del

Le donne che lavorano nelle aziende vitivinicole hanno preso coscienza delle loro capacità imprenditoriali.

Antonietta Mazzeo: Le Donne del Vino! uno dei sodalizi più attivi e vivaci

Antonietta Mazzeo, delegata regione Emilia Romagna Associazione Nazionale Le Donne del Vino  Come e quando è nata l’Associazione, e quali attività svolge? Antonietta Mazzeo: “L’Associazione Nazionale Le Donne del Vino, formatasi nel 1988 per merito del brillante intuito della produttrice toscana Elisabetta Tognana, conta oggi oltre 700 iscritte che rappresentano tutte le categorie della filiera vitivinicola,

la scelta del biologico è, prima di tutto, una semplice, inconfutabile, questione di sapore

Giulia Foschi al Sana17: una semplice, inconfutabile, questione di sapore

Entrare al Sana, aggirarsi tra padiglioni colmi di bontà naturali dalla terra, marmellate e farine, olii e frutta, è come fare un salto nel futuro, e allo stesso tempo nel passato. Per essere più precisi, in un futuro che si è lasciato alle spalle l’annientamento dei sapori e dei gusti, la grande produzione indiscriminata, l’utilizzo

Stanziati dalla Regione E-R oltre 52 milioni per finanziare le misure in favore dell’agricoltura biologica

Simona Caselli: Le azioni della Regione Emilia-Romagna a sostegno della Biodiversità

Intervista a Simona Caselli, Assessore all’agricoltura, caccia e pesca, Regione Emilia-Romagna Simona Caselli, Assessore, quali sono le azioni della Regione Emilia-Romagna in sostegno della biodiversità? Simona Caselli “A partire dai regolamenti internazionali noi cerchiamo di fare la nostra parte considerando che in Italia, e in Emilia Romagna in particolare, siamo custodi di una biodiversità enorme, vegetale

Biodiversity.Bio e i detective della biodiversità

Biodiversity.Bio e i detective della biodiversità

Il treno di Biodiversity.Bio fa tappa a Sana 2017 –  Criminal Investigation Task Force – Un’indagine sulla Biodiversità in Emilia Romagna e in Italia Chi ha fatto sparire la Mela di Monterosso? Che fine hanno fatto il Pero Ravagnano e l’Albicocca Tonda di Tossignano? Sono questi gli spinosi casi che ci appassionano, “cold case” per i quali abbiamo

degustazione in diretta streaming

Nasce la degustazione in diretta streaming

Nasce la degustazione in diretta streaming A grande richiesta, e dopo il successo delle prime giornate di diretta streaming del progetto Biodiversity.Bio , nasce per le aziende di prodotti Bio, la possibilità di entrare nello studio e presentare i prodotti, con la storia dell’azienda. Degustazioni vino, olio e prodotti alimentari – Wine & Food Nuove

L'orto botanico di Padova, Patrimonio dell'Unesco, è il più antico al mondo

Ecco la vera storia della Palma di Goethe – Orto Botanico di Padova

La Dott.ssa Maria Cristina Villani è la botanica del più antico Orto Botanico al mondo, l’Orto Botanico di Padova, fondato nel 1545 e ancora situato nella sua collocazione originaria, Patrimonio dell’umanità dell’Unesco. In questo meraviglioso Eden è custodito, oltre a un ricchissimo patrimonio di biodiversità, un gioiello misterioso, una palma antichissima dalle origini misteriose, che ha fatto innamorare Goethe durante

Galletti: "L'unica risposta è la crescita sostenibile, non la decrescita felice"

Verso una economia circolare: ricicla, riutilizza, creando valore per il territorio

L’ economia circolare è il tema al centro dell’incontro promosso da Gruppo Hera, all’interno della settimana di eventi #all4thegreen, a Bologna. Il convegno “Creatività e innovazione: la via italiana verso un’economia circolare” ha raccolto ed esposto idee ed esperienze fondate sul comune principio della necessità di un passaggio da un’economia lineare, che crea, consuma e getta, a

I grandi della Terra, riuniti l'11 e 12 giugno all'Hotel Savoia di Bologna, si sono seduti attorno a un tavolo completamente ricoperto da un prato, coi piedi sull'erba, circondati da piante rigogliose.

Con Latifolia, Gianluca Cristoni porta il G7 in un bosco e l’immagine fa il giro del mondo

I grandi della Terra, riuniti l’11 e 12 giugno all’Hotel Savoia di Bologna, si sono seduti attorno a un tavolo completamente ricoperto da un prato, coi piedi sull’erba, circondati da piante rigogliose. Il luogo perfetto per discutere delle più urgenti questioni ambientali, con l’auspicio che il verde possa incentivare scelte sempre più precise e rigorose. Gianluca

Paolo Carnemolla - Federbio: "Non è più tempo dei tre per due. Non è una moda, è un cambiamento nello stile di vita”.

Paolo Carnemolla: “Il Biologico è uno stile di vita”

Intervista a Paolo Carnemolla, presidente Federbio: “Non è più tempo dei tre per due. Non è una moda, è un cambiamento diffuso nello stile di vita”. Paolo Carnemolla, presidente Federbio – Produzione e consumo di prodotti biologici: a che punto siamo? Paolo Carnemolla Federbio“Guardando i dati, nel 2016 siamo cresciuti del 19% come consumi interni, mentre

Poche settimane fa è stata festeggiata la giornata mondiale dell’acqua. Purtroppo, però, non c’è molto da festeggiare.

acqua_biodiversitywar.it

CNR: lo stato di salute delle nostre acque

Vito Felice Uricchio, direttore del CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di Ricerca sulle Acque: Poche settimane fa è stata festeggiata la giornata mondiale dell’acqua. Purtroppo, però, non c’è molto da festeggiare. Un grammo di suolo di buona qualità contiene 600 milioni di microrganismi, un grammo di suolo degradato ne contiene solo 1 milione; 1

l’agricoltura non fa solo produzione, ma svolge anche funzioni fondamentali per il Pianeta

Gianluca Cristoni: “la salvezza della Terra parte dalla gestione della terra”

La Giornata della Terra è un’occasione per tenere viva l’attenzione su temi di forte attualità ed il contesto è chiaro: il  “Treno della Biodiversità” del 2017 promosso da Fondazione BioHabitat, che tocca le piazze di Milano, Bologna, Bari, Roma e Foggia, in un “Viaggio fatto di Uomini, di Semi e Piante”  ha l’obiettivo di sostenere

Giustina Li Gobbi: TuttoFood sempre più green

Giustina Li Gobbi: TuttoFood sempre più green

Giustina Li Gobbi, Exhibition Director di TuttoFood, ci racconta le novità di questa edizione 2017 in partenza a Milano. Giustina Li Gobbi, quali sono le principali novità di quest’anno a TuttoFood? Giustina Li Gobbi: “La formula di TUTTOFOOD si evolve costantemente e a ogni edizione presenta molte novità. Tra le principali di quest’anno ci sono il nuovo

Eventi di cartone realizza allestimenti fieristici ed elementi di arredo ecologici, creativi, leggeri e resistenti

Eventi di Cartone, quando la sostenibilità incontra la fantasia

La vita del cartone non ha fine. Ecco perché, cinque anni fa, Massimo Antonioni e suo figlio Valerio hanno deciso di cambiare direzione, dopo una lunga esperienza lavorativa nell’ambito dell’editoria e della comunicazione visiva, scegliendo una nuova forma di comunicazione, ecologica, sostenibile, fantasiosa e di grande impatto estetico e visivo: il cartone. Eventi di Cartone è

un generatore di legami e contatti tra produttori di materiali innovativi e sostenibili e i loro potenziali acquirenti

Materials_Village_biodiversitwar.it

Rodrigo Rodriquez, chairman Materials ConneXion: oggi è già domani

Rodrigo Rodriquez, chairman di Materials ConneXion: storia e obiettivi? Rodrigo Rodriquez, chairman: “Materials ConneXion è nata nel ‘97 da un particolare spinoff: George Beylerian era presidente di una grande azienda americana e a un certo punto ebbe l’idea di fornire ai clienti non solo mobili, ma anche la possibilità di conoscere i materiali che li componevano. Materials ConneXion

le conseguenze dei cambiamenti climatici sull’uomo, sui movimenti migratori, sulle modificazioni nella struttura sociale

#EarthtDayItaly con Roberta Cafarotti: sul tavolo c’è il nostro modello di sviluppo

Roberta Cafarotti è la direttrice scientifica di Earth Day Italia, sede italiana dell’Earth Day Network di Washington, l’ONG internazionale che promuove, il 22 aprile, la Giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite. Nato nel 1970, l’Earth Day coinvolge ogni anno un miliardo di persone. Earth Day Italia Onlus ha creato una piattaforma permanente di comunicazione per l’ambiente che

BioDiversity.Bio - Fare rete d’impresa

BioDiversity.Bio – Fare rete d’impresa

Perché fare network d’impresa per parlare di Biodiversità e Biologico? Diamo vita a un bosco sostenuto da valori e innovazione. I motivi sono essenzialmente due: innanzitutto vorremmo raccontare le storie e parlare di tradizioni del luogo che al mondo raccoglie la più alta percentuale di Biodiversità; in secondo luogo è più che mai necessario fare rete d’impresa, condivisione

L'anno di svolta del Prosecco Doc

Arcobaleno di Valori nelle bollicine Doc

Serata all’insegna della sostenibilità e della solidarietà, quella che si è tenuta mercoledì 20 dicembre, al Palazzo del Prosecco di Treviso, in occasione della presentazione del bilancio di fine anno del Consorzio di Tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco. Nelle parole del Presidente Stefano Zanette, l’orgoglio di poter stimare per il 2017 un aumento del

Prosecco Doc con Alex Zanardi verso Tokyo 2020

Alex Zanardi Obiettivo3: Tokyo 2020

Lo ha detto Stefano Zanette, Presidente del l Consorzio di Tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco, durante il consueto appuntamento di fine anno a Palazzo Prosecco di Treviso, mercoledì 20 dicembre: “Avevo un sogno, quello di incontrare Alex Zanardi, per quello che quest’uomo rappresenta in termini di passione e tenacia nella vita” Testimonial d’eccezione, il

Babbo Natale

Babbo Natale è sempre più Bio

Se a Natale gli italiani portano in tavola il meglio della tradizione preparata con amore di particolari e ingredienti speciali, proviamo a ipotizzare quali saranno le tendenze, scorgendo nei dati di settore un possibile cambiamento di stile di vita. Il progetto Biodiversity.Bio, nel 2017, è entrato in ambiti nazionali e internazionali intercettando le voci e raccogliendo i

Ti aspetta un biglietto speciale, un mese di viaggio gratis, come partners di progetto.

Natale con Biodiversity.bio: un regalo speciale per dire grazie

Noi di Biodiversity.Bio, il progetto promosso dalla Fondazione BioHabitat, abbiamo fatto un viaggio speciale nel 2017 alla ricerca di contenuti e grande idee. Il #TrenodellaBiodiversità è arrivato in stazione e sono veramente tante le persone al lavoro, con l’obiettivo di accogliere i nuovi viaggiatori nel tragitto che dalla Sicilia alle Alpi, alla scoperta delle meraviglie del

Il Biologico alla conquista del mondo - Biofach 2017

Il Biologico alla conquista del mondo

Biofach 2017 : Ecco i dati straordinari sulla crescita della domanda e della produzione mondiale dalla più grande fiera dedicata al biologico. Biofach, la più grande fiera mondiale dedicata al biologico che si è svolta dal 15 al 18 febbraio a Norimberga, con un’affluenza di oltre 50mila visitatori provenienti da 134 Paesi, un record che già di per sé

Scopri in anteprima Biodiversity.Bio 2018

Scopri in anteprima Biodiversity.Bio 2018

Biodiversity.Bio 2018 L’idea, nata nel febbraio 2017 con il taglio del nastro a Modena, è frutto dell’esperienza di Gianluca Cristoni, Presidente della Fondazione BioHabitat. Oggi la piattaforma rappresenta la messa in rete di contatti, relazioni e conoscenza di un settore, che nel mercato italiano e internazionale, continua ad avere un processo di sviluppo a due cifre. Il

Suolo e Salute : la storia del biologico certificato dal 1969

Suolo e Salute : la storia del biologico certificato dal 1969

Suolo e Salute : la storia del biologico certificato dal 1969 In compagnia di Alessandro D’Elia scopriamo la storia di Suolo e Salute,  organismo di controllo e certificazione per l’agroalimentare e l’ambiente. Nasce dall’Associazione Suolo e Salute, fondata nel 1969, che in Italia ha realizzato la prima esperienza di promozione del metodo organico-minerale, dal quale

Giustina Li Gobbi: TuttoFood sempre più green

Giustina Li Gobbi: TuttoFood sempre più green

Giustina Li Gobbi, Exhibition Director di TuttoFood, ci racconta le novità di questa edizione 2017 in partenza a Milano. Giustina Li Gobbi, quali sono le principali novità di quest’anno a TuttoFood? Giustina Li Gobbi: “La formula di TUTTOFOOD si evolve costantemente e a ogni edizione presenta molte novità. Tra le principali di quest’anno ci sono il nuovo

Paolo Carnemolla - Federbio: "Non è più tempo dei tre per due. Non è una moda, è un cambiamento nello stile di vita”.

Paolo Carnemolla: “Il Biologico è uno stile di vita”

Intervista a Paolo Carnemolla, presidente Federbio: “Non è più tempo dei tre per due. Non è una moda, è un cambiamento diffuso nello stile di vita”. Paolo Carnemolla, presidente Federbio – Produzione e consumo di prodotti biologici: a che punto siamo? Paolo Carnemolla Federbio“Guardando i dati, nel 2016 siamo cresciuti del 19% come consumi interni, mentre

L’azienda agricola viene considerata essa stessa un organismo vivente, una sorta di sistema solare in miniatura

Agricoltura biodinamica, la sinergia tra la Terra e il Cosmo

Gli agricoltori biodinamici sono giovani, laureati, e con un’altra percentuale femminile. Lo comunica l’Associazione per l’ Agricoltura Biodinamica, in un recente studio. La  bio-agricoltura, che oggi ricopre complessivamente il 12% di suolo coltivato, esprime l’innovazione, la ricerca e la qualità nel campo agricolo. L’ agricoltura biodinamica ha dimostrato di poter dare risposte concrete ed economicamente sostenibili

Un’impresa agricola su cinque in Emilia Romagna è condotta da una donna

donne_agricoltura_biodiversitybio

Donne! Un’impresa agricola su cinque in Emilia Romagna è condotta da una donna

 “La terra rosa, storie di donne e agricoltura” Donne! Un’impresa agricola su cinque in Emilia Romagna è condotta da una donna: più di 13mila aziende in tutto. Inoltre, su 1319 agriturismi, 631 sono guidati da donne, come anche la metà delle fattorie didattiche. I dati, ricordati durante la presentazione del docufilm “La terra rosa, storie

Le donne che lavorano nelle aziende vitivinicole hanno preso coscienza delle loro capacità imprenditoriali.

Antonietta Mazzeo: Le Donne del Vino! uno dei sodalizi più attivi e vivaci

Antonietta Mazzeo, delegata regione Emilia Romagna Associazione Nazionale Le Donne del Vino  Come e quando è nata l’Associazione, e quali attività svolge? Antonietta Mazzeo: “L’Associazione Nazionale Le Donne del Vino, formatasi nel 1988 per merito del brillante intuito della produttrice toscana Elisabetta Tognana, conta oggi oltre 700 iscritte che rappresentano tutte le categorie della filiera vitivinicola,

Stanziati dalla Regione E-R oltre 52 milioni per finanziare le misure in favore dell’agricoltura biologica

Simona Caselli: Le azioni della Regione Emilia-Romagna a sostegno della Biodiversità

Intervista a Simona Caselli, Assessore all’agricoltura, caccia e pesca, Regione Emilia-Romagna Simona Caselli, Assessore, quali sono le azioni della Regione Emilia-Romagna in sostegno della biodiversità? Simona Caselli “A partire dai regolamenti internazionali noi cerchiamo di fare la nostra parte considerando che in Italia, e in Emilia Romagna in particolare, siamo custodi di una biodiversità enorme, vegetale

Prof. Giorgio Cantelli Forti: l’agricoltore ha bisogno della biodiversità

Prof. Giorgio Cantelli Forti: l’agricoltore ha bisogno della biodiversità

Intervista al Prof. Giorgio Cantelli Forti, presidente Accademia dell’Agricoltura Da parte degli agricoltori c’è oggi un’attenzione maggiore verso i temi della qualità del prodotto e del rispetto dell’ambiente? Prof. Giorgio Cantelli Forti“La verità è che gli agricoltori hanno sempre non solo rispettato, ma creato l’ambiente. Non è una novità recente. Dove non c’è agricoltura si

I frumenti antichi costituiscono un prezioso patrimonio di biodiversità da preservare

Pane Virgo: ripartire dal passato per creare il frumento del futuro

#losapeviche Pane Virgo: ripartire dal passato per creare il frumento del futuro I frumenti antichi costituiscono un prezioso patrimonio di biodiversità da preservare. L’associazione  Arca Biodinamica di Bologna li ha recuperati, risalendo all’origine del chicco, e li ha mescolati producendo una farina ricca di proprietà. Il marchio Virgo, creato dall’Associazione, riunisce agricoltori, mugnai, panificatori, cittadini,

la scelta del biologico è, prima di tutto, una semplice, inconfutabile, questione di sapore

Giulia Foschi al Sana17: una semplice, inconfutabile, questione di sapore

Entrare al Sana, aggirarsi tra padiglioni colmi di bontà naturali dalla terra, marmellate e farine, olii e frutta, è come fare un salto nel futuro, e allo stesso tempo nel passato. Per essere più precisi, in un futuro che si è lasciato alle spalle l’annientamento dei sapori e dei gusti, la grande produzione indiscriminata, l’utilizzo

Il rifiuto in natura non esiste perché la natura utilizza ogni cosa: è questo il concetto alla base dell'economia circolare

Andrea Rinaldi: il futuro delle città è senza rifiuti, come la natura

Andrea Rinaldi è architetto e professore presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara. E’ tra i membri del comitato scientifico di Future Build Meeting Tour, una serie di convegni itineranti promossi da GBC Italia. Tema: efficienza tra creatività e innovazione Cosa significa? Andrea Rinaldi: “Il punto di partenza è che l’energia non è infinita,

Carlo Branzaglia introduce alcune delle principali novità che caratterizzeranno questa edizione

Dal Cersaie verso il 2018

Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, si è tenuto a Bologna dal 25 al 29 settembre, e ha messo in mostra i migliori prodotti e le innovazioni di uno dei settori di punta della tradizione manifatturiera in Italia, per il quale l’attenzione alla sostenibilità ambientale è diventata un elemento ormai imprescindibile. La ceramica

Le sorprese nell'evoluzione del verde pubblico

I giardini della Pioggia

I giardini della Pioggia Sara Simona Cipolla – Ingegnere Civile e Ricercatore – Centro Interdipartimentale per la Ricerca Industriale Edilizia e Costruzioni – Tema Verde pubblico e “I Giardini della Piaggia” Ricercatori che arrivano da diversi dipartimenti, Ingegneri, Architetti ed esperti di beni culturali, insieme su progetti nazionali e internazionali. Con Sara entriamo dal macro

L'erba falciata è un fertilizzante, i prati in cui viene utilizzata hanno bisogno del 50% di fertilizzanti in meno

Prato Verde, per un giardino rigoglioso ed ecocompatibile

Prato Verde è un’azienda di Padova, distributore italiano della Toro, la più grande impresa multinazionale nel campo del giardinaggio, domestico e professionale. “Lavoriamo a 360 gradi – spiega il responsabile Gian Domenico Dorigo -, dalla consulenza per piccoli terrazzi a grandi parchi o campi da golf e stadi, verde sportivo incluso”. Ciò che distingue Prato Verde e Toro

Dissesto idrogeologico - #Agrilevante2017 - cause ed effetti in diretta streaming

Dissesto idrogeologico – #Agrilevante2017 – cause ed effetti in diretta streaming

Dissesto idrogeologico – #Agrilevante2017 – cause ed effetti in diretta streaming venerdì 13 ottobre 2017 – Sala Mia – ORE 16:00 – 17:30 I detective della biodiversità di Biodiversity.Bio, affrontano i cold cases di un evento simulato di Dissesto idrogeologico e ospitano sul palco i professionisti in grado di aprire a soluzioni sul territorio italiano  In preparazione

I fenomeni di dissesto idrogeologico sono naturali e sono sempre avvenuti, ma l'uso dissennato del suolo incide negativamente

Pierfrancesco Dellino: Il Pianeta fa il suo lavoro, sta a noi adeguarci

Pierfrancesco Dellino, direttore del Dipartimento Di Scienze Della Terra E Geoambientali dell’Università di Bari, sarà nostro ospite ad Agrilevante, dove simuleremo in diretta streaming un evento di dissesto idrogeologico, cercando di comprenderne le dinamiche e gli effetti. In questa intervista il Professore traccia un quadro del fenomeno, chiarendo cause e conseguenze. Professore Dellino, quando parliamo di dissesto

UBIQ: Maurizio Corrado e Roberto Maci in diretta

UBIQ: Maurizio Corrado e Roberto Maci in diretta

UBIQ: Maurizio Corrado e Roberto Maci in diretta streaming dalle 14 Per procedere il nostro viaggio dal Biologico alle nuove tecnologie, avviandoci a scoprire i tesori del Cersaie, i nostri investigatori accendono i fari sulla genesi delle idee portando in studio i protagonisti della creatività. Maurizio Corrado. Architetto, saggista, consulente, si occupa di architettura ecologica

Luca Dondini, del Dipartimento di Agraria dell’Università di Bologna

In diretta streaming Luca Dondini, del Dipartimento di Agraria dell’Università di Bologna

I  detective di Biodiversity.Bio sono alla ricerca dei killers della Biodiversità e dallo studio di Bologna, in diretta streaming, tutti i giorni dalle 10 alle 17, si aprono i Cold Case della redazione di www.biodiversitywar.it Oggi pomeriggio il professore Luca Dondini, del Dipartimento di Agraria dell’Università di Bologna, è biotecnologo e si occupa di biodiversità

Luigi Cattivelli: dal farro antico scoperte straordinarie per l'agricoltura di oggi

Luigi Cattivelli: dal farro antico scoperte straordinarie per l’agricoltura di oggi

Nessuno è in grado di contribuire alla salvaguardia della biodiversità meglio di chi fa ricerca genetica e genomica sugli organismi viventi. Per questo il lavoro del Centro di ricerca per la genomica e la postgenomica animale e vegetale di Fiorenzuola d’Arda (PC), parte del CREA, Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria,

Il Festival dello Sviluppo Sostenibile coinvolge numerose città italiane con oltre 200 eventi

Giovannini, Asvis: Sviluppo sostenibile, la sfida è aperta

Enrico Giovannini è fondatore e portavoce dell’Asvis, Associazione Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, che dal 22 maggio al 7 giugno organizza il Festival dello Sviluppo Sostenibile, il principale contributo italiano alla Settimana europea dello sviluppo sostenibile (Esdw), durante il quale si terranno oltre 200 eventi (convegni, seminari, workshop, spettacoli) in tutta Italia per richiamare l’attenzione sia sui 17

Le varietà antiche hanno sapori unici e geni resistenti alle malattie, per questo è importante recuperarle

Claudio Buscaroli, Crpv: la biodiversità è la storia dei nostri territori, non possiamo perderla

Claudio Buscaroli è agronomo e ricercatore del Crpv, Centro ricerche produzioni vegetali, una società cooperativa con sede in Romagna che promuove ricerca, sperimentazione e divulgazione nel comparto delle produzioni vegetali. Dott. Buscaroli, di cosa vi occupate al Crpv? Claudio Buscaroli: “Io mi occupo di specie da frutto, siamo un centro di ricerca sulle produzioni vegetali,

Il premio Oscar Helen Miller, interprete del film "The Queen", sarà al capezzale della millenaria "Regina" del Salento

Helen Miller, interprete del film “The Queen” per salvare la Regina dalla Xylella.

Pierfederico La Notte è un ricercatore del Cnr di Bari, Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante. Tra le sue aree di studio, il recupero, la conservazione, il miglioramento sanitario di cultivar minori o rare di vite e altre specie arboree da frutto, il mantenimento e la gestione di collezioni di germoplasma di vite. Attualmente,

L'orto costituisce un ambizioso progetto di salvaguardia del bene storico finalizzata alla diffusione della cultura scientifica

Orto Botanico di Brera, la bellezza di un progetto a carattere scientifico

Continua il nostro viaggio alla scoperta degli orti botanici d’Italia. L’ Orto Botanico di Brera fa parte del Museo Astronomico- Orto Botanico di Brera dell’Università degli Studi di Milano. Scopo del Museo è la salvaguardia del patrimonio storico–scientifico e storico–naturalistico di Palazzo Brera. Sebbene in Palazzo Brera sia stato sempre presente uno spazio dedicato all’orticoltura e

L'orto botanico di Padova, Patrimonio dell'Unesco, è il più antico al mondo

Ecco la vera storia della Palma di Goethe – Orto Botanico di Padova

La Dott.ssa Maria Cristina Villani è la botanica del più antico Orto Botanico al mondo, l’Orto Botanico di Padova, fondato nel 1545 e ancora situato nella sua collocazione originaria, Patrimonio dell’umanità dell’Unesco. In questo meraviglioso Eden è custodito, oltre a un ricchissimo patrimonio di biodiversità, un gioiello misterioso, una palma antichissima dalle origini misteriose, che ha fatto innamorare Goethe durante

Galletti: "L'unica risposta è la crescita sostenibile, non la decrescita felice"

Verso una economia circolare: ricicla, riutilizza, creando valore per il territorio

L’ economia circolare è il tema al centro dell’incontro promosso da Gruppo Hera, all’interno della settimana di eventi #all4thegreen, a Bologna. Il convegno “Creatività e innovazione: la via italiana verso un’economia circolare” ha raccolto ed esposto idee ed esperienze fondate sul comune principio della necessità di un passaggio da un’economia lineare, che crea, consuma e getta, a

Una crescita incontrollata del turismo genera un forte impatto sulla biodiversità e sugli ecosistemi

Lorenzo Ciccarese, Ispra: turismo ecosostenibile è recupero degli ecosistemi

Lorenzo Ciccarese è un ricercatore ed è il responsabile dell’area protezione specie e habitat e gestione sostenibile dell’Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Inoltre, ha fatto parte del Gruppo Intergovernativo sul Cambiamenti Climatico (IPCC) al quale nel 2007 è stato assegnato il Premio Nobel per la Pace. In occasione della Giornata mondiale della

l’agricoltura non fa solo produzione, ma svolge anche funzioni fondamentali per il Pianeta

Gianluca Cristoni: “la salvezza della Terra parte dalla gestione della terra”

La Giornata della Terra è un’occasione per tenere viva l’attenzione su temi di forte attualità ed il contesto è chiaro: il  “Treno della Biodiversità” del 2017 promosso da Fondazione BioHabitat, che tocca le piazze di Milano, Bologna, Bari, Roma e Foggia, in un “Viaggio fatto di Uomini, di Semi e Piante”  ha l’obiettivo di sostenere

Maria Pirrone “E’ una idea che viene da lontano, già dal primo mandato di Agia, quando un gruppo di giovani insieme al presidente Cristoni lo propose per facilitare l’accesso alla terra per i giovani

Maria Pirrone: com’è nata l’idea della Banca delle Terre

Da qualche settimana si può comprare un terreno agricolo online: scegliere la zona d’interesse, valutarne le caratteristiche e procedere all’acquisto, con un mutuo agevolato se si ha meno di quarant’anni. E’ la Banca delle Terre Agricole, un progetto del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali che si pone come obiettivo l’accesso semplificato e agevolato

Monsignor Marcelo Sánchez Sorondo

biodiversitybio_world_green

Monsignor Marcelo Sánchez Sorondo: le specie presenti sulla Terra a rischio estinzione

Intervista a Monsignor Marcelo Sánchez Sorondo, Cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze Un quarto di tutte le specie presenti sulla Terra è a rischio estinzione. Metà di esse potrebbe scomparire entro la fine del secolo corrente. L’attuale perdita di specie è pari a circa mille volte il tasso storico. Conclusioni impressionanti, tratte dagli accademici e

le conseguenze dei cambiamenti climatici sull’uomo, sui movimenti migratori, sulle modificazioni nella struttura sociale

#EarthtDayItaly con Roberta Cafarotti: sul tavolo c’è il nostro modello di sviluppo

Roberta Cafarotti è la direttrice scientifica di Earth Day Italia, sede italiana dell’Earth Day Network di Washington, l’ONG internazionale che promuove, il 22 aprile, la Giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite. Nato nel 1970, l’Earth Day coinvolge ogni anno un miliardo di persone. Earth Day Italia Onlus ha creato una piattaforma permanente di comunicazione per l’ambiente che

Per adeguarsi al cambiamento climatico: Il mini eolico, le biomasse, il biodiesel, l’energia solare

eolico_biodiversitywar.it

Bologna: Giampiero Maracchi all’ottava conferenza economica della Cia

Il professore Giampiero Maracchi, Presidente della storica Accademia dei Georgofili di Firenze, climatologo di fama internazionale, è intervenuto nel corso dell’ottava conferenza economica della Cia, a Bologna, affrontando il ruolo dell’agricoltura in relazione al tema del cambiamento climatico. Abbiamo approfondito insieme a lui l’argomento. Professore Maracchi, lei ha affermato che agricoltura e silvicoltura sono alcune tra

Maria Pirrone

Intervista a Maria Pirrone: l’imprenditoria giovanile

Maria Pirrone, presidente nazionale dei giovani della Cia: “serve capacità di trasmettere all’esterno il valore dell’operato, portatore di grande innovazione”    Dott.ssa Pirrone, qual è l’azione dell’imprenditoria giovanile a sostegno della biodiversità? Maria Pirrone:“I giovani sono molto attenti al tema perché dare valore alla biodiversità ha non solo un’utilità dal punto di vista dell’ambiente, ma

Alessandro Mastrocinque (Cia) Innovazione, Fare rete e poi la questione dell’acqua

agricolturamultifunzionale

Alessandro Mastrocinque (Cia): bisogna fare rete

L’ottava conferenza economica della Cia si è concentrata sul concetto di un nuovo modello di sviluppo, che rimetta i cittadini e le imprese al centro del progetto europeo. Europa, Territorio e Mercato sono i tre poli sui quali si sono orientati gli interventi delle tre giornate bolognesi con politici, esperti di settore, rappresentanti di enti

Le storie e le emozioni da Sana a Cersaie

Le storie e le emozioni da Sana a Cersaie

Le storie e le emozioni da Sana a Cersaie di Biodiversity.Bio Prosegue il viaggio dei detective della Biodiversità che nell’ultimo giorno della Fiera internazionale, raccolgono le testimonianze delle aziende che hanno partecipato Durante le prime due giornate, ringraziando un pubblico sempre più numeroso, abbiamo avuto l’onore e il piacere di ospitare, la dott.sa Daniela Morsia della

Agrilevante, Bari: arrivano i detective della Biodiversità

Agrilevante, Bari: arrivano i detective della Biodiversità

Dissesto idrogeologico Agrilevante Bari – Sala MIA 13 ottobre dalle ore 16:oo e sul profilo di Fb di Biodiversity.Bio E’ questo il tema che il progetto Biodiversity.Bio vuole affrontare  durante la diretta streaming ad Agrilevante Bari, prevista per il 13 ottobre.  Simuliamo insieme un caso per approfondire cause ed effetti e prepariamoci ai Convegni organizzati dallo

Caccialtesorodellabiodiversita Quale sarà il primo indizio della Caccia al Tesoro della Biodiversità?

CaccialTesoro: dal 06 luglio al 30 ottobre 2017

Caccialtesorodellabiodiversita – #trenodellabiodiversita SEGUI IL PRIMO INDIZIO Ci siamo! Quale sarà il primo indizio della Caccia al Tesoro della Biodiversità? A chi è rivolta? Come partecipare? e poi perché la stiamo realizzando? Premessa: uno degli obiettivi base del progetto Biodiversity.Bio è la promozione e la cultura delle attività a sostegno della Biodiversità e il Biologico. “Altrimenti

Biodversity.Bio è anche rock

Biodiversity.Bio: voi scrivete la Storia, noi raccogliamo emozioni

Biodiversity.Bio, il progetto, le storie, gli esempi e come partecipare a un Viaggio Fatto di Uomini, di Semi e di Piante, sull’asse che va da Milano a Bari e che vede Bologna, oggi più che mai, cabina di regia di eventi e progettualità. Biodiversity.Bio è anche una piattaforma unica in Italia, perché si pone come

Galletti: "Una corretta informazione ambientale, fondata su basi scientifiche, è la chiave per costruire la consapevolezza ambientale"

G7 a Bologna: Premio Reporter per la Terra

Tanti giovani hanno affollato questa mattina, 5 giugno, la sala della Cappella Farnese di Palazzo D’Accursio per la prima giornata di #all4thegreen, il calendario di eventi diffusi in tutta la città di Bologna che accompagna il vertice del G7 Ambiente, in programma nel fine settimana. E proprio a loro si è rivolto il ministro dell’Ambiente

Diario di viaggio del Treno della Biodiversità

Diario del Treno della Biodiversità: Eppur si muove

Lo abbiamo chiamato Treno della Biodiversità, ma in fondo è un modo per raccontare l’esperienza di un Viaggio fatto di Uomini, di Semi e Piante che ha dei punti fermi in parole come reale, vero e verosimile, su un’asse che da Milano a Bari si muove sul suo perno, Bologna e che ha nomi e cognomi.

#ultimatumallaterra e il fumetto: L'urlo di Bitki

urlo di Bikti

Bitki #ultimatumallaterra e il fumetto – “L’urlo di Bitki”

Bitki #ultimatumallaterra: il fumetto che racconta la Biodiversità Vi ricordate la copertina del fumetto di #ultimatumallaterra ? “Blue ha di fronte a sè il Pianeta Terra.  Quello splendido angolo dell’Universo perfettamente programmato, era lì, davanti a lui. Il flusso costante di dati riservati alla rotta predestinata e all’obiettivo da raggiungere, si stavano trasformando in un’immagine reale.

Dissesto idrogeologico: una panoramica della situazione italiana

Biodiversity.Bio ad Agrilevante: un successo le voci della diretta

Successo di numeri e interventi in diretta per l’incontro realizzato ad Agrilevante dai detective della Biodiversità di @Biodiversity.bio: oltre 4000 visualizzazioni in diretta! Si è appena conclusa ad Agrilevante la diretta di Biodiversity.Bio sul tema del dissesto idrogeologico. A introdurre la trasmissione, il presidente di Fondazione BioHabitat, Gianluca Cristoni, che ha ripercorso la strada del Treno della

#trenodellabiodiversità

Prosecco Doc con Alex Zanardi verso Tokyo 2020

Alex Zanardi Obiettivo3: Tokyo 2020

Lo ha detto Stefano Zanette, Presidente del l Consorzio di Tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco, durante il consueto appuntamento di fine anno a Palazzo Prosecco di Treviso, mercoledì 20 dicembre: “Avevo un sogno, quello di incontrare Alex Zanardi, per quello che quest’uomo rappresenta in termini di passione e tenacia nella vita” Testimonial d’eccezione, il

L'anno di svolta del Prosecco…

Arcobaleno di Valori nelle bollicine Doc

Babbo Natale

Babbo Natale è sempre più Bio

Il rifiuto in natura non…

Andrea Rinaldi: il futuro delle città è...

Uomini

Prosecco Doc con Alex Zanardi verso Tokyo 2020

Alex Zanardi Obiettivo3: Tokyo 2020

Lo ha detto Stefano Zanette, Presidente del l Consorzio di Tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco, durante il consueto appuntamento di fine anno a Palazzo Prosecco di Treviso, mercoledì 20 dicembre: “Avevo un sogno, quello di incontrare Alex Zanardi, per quello che quest’uomo rappresenta in termini di passione e tenacia nella vita” Testimonial d’eccezione, il

L'anno di svolta del Prosecco…

Arcobaleno di Valori nelle bollicine Doc

Babbo Natale

Babbo Natale è sempre più Bio

Ti aspetta un biglietto speciale,…

Natale con Biodiversity.bio: un regalo speciale per...

Semi

I frumenti antichi costituiscono un prezioso patrimonio di biodiversità da preservare

Pane Virgo: ripartire dal passato per creare il frumento del futuro

#losapeviche Pane Virgo: ripartire dal passato per creare il frumento del futuro I frumenti antichi costituiscono un prezioso patrimonio di biodiversità da preservare. L’associazione  Arca Biodinamica di Bologna li ha recuperati, risalendo all’origine del chicco, e li ha mescolati producendo una farina ricca di proprietà. Il marchio Virgo, creato dall’Associazione, riunisce agricoltori, mugnai, panificatori, cittadini,

Luigi Cattivelli: dal farro antico…

Luigi Cattivelli: dal farro antico scoperte straordinarie...

Il 22 maggio 2017 si…

22 maggio 2017, Giornata Mondiale della Biodiversità

Un percorso alla scoperta delle…

Stefano Bocchi: A TuttoFood per scoprire le...

Piante

Lo sfagno, un muschio leggerissimo e permeabile, è il materiale magico che permette di costruire facilmente i giardini verticali

Ortisgreen: crea la tua oasi verde verticale con HOH!

Ortisgreen ha scelto un elemento al 100% naturale dalle numerose qualità per permettere a chiunque di realizzare giardini verticali componibili e resistenti nel tempo, a un costo contenuto. Questo materiale “magico” è lo sfagno, una specie di muschio biologico, leggerissimo e permeabile, con un’elevatissima capacità di ritenzione idrica: un chilo di prodotto secco trattiene fino a 20

L'erba falciata è un fertilizzante,…

Prato Verde, per un giardino rigoglioso ed...

degustazione in diretta streaming

Nasce la degustazione in diretta streaming

Luca Dondini, del Dipartimento di…

In diretta streaming Luca Dondini, del Dipartimento...

Digitrend s.r.l